28th of giugno 2017 10:36 AM Link
22nd of giugno 2017 08:04 PM Link
31st of maggio 2017 06:52 PM Link
31st of maggio 2017 06:51 PM Link
23rd of maggio 2017 10:39 PM Link
Puoi sostenere la musica indipendente con un semplice Mi piace alla mia fanpage. Grazie - Brano "Cinì cinì" dal cd In differenze 2004
11th of maggio 2017 12:49 AM Link
Brano "Che noia" dal Cd Apnea 2014
2nd of maggio 2017 10:15 PM Link
Puoi sostenere la musica indipendente con un semplice Mi piace alla mia fanpage. Grazie
22nd of aprile 2017 01:47 PM Link
Puoi sostenere la musica indipendente con un semplice Mi piace alla mia fanpage. Grazie
13th of aprile 2017 09:15 PM Link
Puoi sostenere la musica indipendente con un semplice Mi piace alla mia fanpage. Grazie
6th of aprile 2017 02:26 PM Link
17th of marzo 2017 02:41 AM Link
Nel libretto di 20 pagine testi e letture tra gli altri di Bobin, E. Bianchi, E. De Luca, S. Natoli, Savonarola, Bonhoeffer intorno a parole chiave come: Camminare, Silenzio, Passività, Povertà, Attenzione, Pazienza, Invisibile... Tra i brani: Corpus Christi, In paradisum di Fauré, Ave Maria di Gounod, L’ombra della luce di Battiato, Grazie alla vita, Silent night. Può essere un’ottima idea per fare un regalo “leggero” e sostenere la musica indipendente no? 😉 Per saperne di più www.susannaparigi.it (Nuovo album e Shop)
8th of marzo 2017 11:34 PM Link
Message image
8th of marzo 2017 02:33 PM Link
Carissime donne, mi occupo da una vita del mondo femminile. C'è tanta strada da fare e molta strada è stata fatta a ritroso in questi anni.
Mentre aspettiamo che venga ricostruita una coscienza civile vorrei raccontarvi una cosa di me. Non lo faccio mai, non mi piace, ma in questo caso spiega alcune domande che non trovano risposta. Io mi sono sempre sentita protetta: dalla mia famiglia. Se qualcuno si fosse azzardato a usarmi in qualsiasi modo violenza, anche "solo" con uno schiaffo o con parole, certamente sarebbe partita la denuncia, ma sarebbe partito anche mio padre, e sono sicura anche i miei cugini in massa. "Le donne della mia famiglia" per citare una mia canzone, mi hanno insegnato con fermezza che si parte da un'offesa verbale, poi si passa allo schiaffo, poi a una spinta... poi... Sono stata fortunata. Non avrei mai permesso a una relazione del genere neanche di iniziare, perché questo bisogna fare, scappare al primo cenno, al primo gesto. Le domande che mi faccio sono le seguenti: sicuramente le istituzioni non tutelano a sufficienza, ma le famiglie di queste donne che hanno denunciato ripetute violenze dove sono? La seconda domanda: credo che un uomo caratteriale, con tendenze all'aggressività si possa individuare subito. Lo si riconosce abbastanza bene. Raramente un uomo tranquillo si trasforma per qualche patologia mentale. Possibile che non ci si renda conto mai in tempo di chi stiamo per fare entrare nella nostra vita?
Message image
20th of febbraio 2017 11:30 PM Link
Message image
5th of febbraio 2017 03:52 PM Link
1st of febbraio 2017 02:42 PM Link
Sono contenta di comunicare che finalmente su "Shop", sul mio sito, si potrà trovare tutta la mia produzione, tranne il primo e secondo Cd che stiamo cercando di ristampare. Grazie a tutte le persone che mi regalano il loro affetto da anni.
Message image
27th of gennaio 2017 02:01 AM Link
Message image
21st of gennaio 2017 07:25 PM Link
Message image
20th of gennaio 2017 04:26 PM Link
7th of dicembre 2016 01:42 PM Link